L’intento progettuale di questa casa è quello di trasmettere una sensazione affascinante e seducente, visiva e tattile, che si ricolleghi armonicamente con gli spazi esterni.

Rob Mills

RMA è partito da un terreno con una casa bifamiliare abbandonata nel quartiere di Toorak a Melbourne e lo ha trasformato in un'impressionante casa di famiglia che è, allo stesso tempo, funzionale, elegante e riservata.

“Il cliente di questo progetto è stato fonte di grande inspirazione per me, e la sensazione che questa casa sprigiona riflette molto il suo carattere, il suo senso di stile e di divertimento,” dice Mills.

Con un’ampia escavazione è stato possibile creare un area sotterranea per un cinema ed una sofisticata cantina di vini, oltre al garage. La sequenza di spazi che gli ospiti si ritrovano a percorrere è data da una grande e superba facciata che lascia il posto a stanze formali, come un salotto ribassato di fianco all’atrio, per poi proseguire verso le aree informali dove si riunisce la famiglia.

Mentre esiste una chiara differenzazione degli spazi, c’è anche la possibilità di ricongiungerli in uno: aprendo le pareti scorrevoli, gli ambienti vengono collegati rivelando l’ampiezza e la fluidità dello spazio. La palette sobria di colori monocromatici per le decorazioni degli interni inoltre, garantisce all’occhio di muoversi armonicamente e senza interruzioni attraverso lo spazio.

Sono stati usati anche ulteriori espedienti per enfatizzare la percezione fluida dello spazio: dall’insolita cucina sollevata da terra come se fosse un pezzo d’arredo, alle ampie vetrate che indirizzano l’attenzione sul panorama esterno. Il colpo da maestro è il patio coperto esterno, un’altra area interamente arredata da Gandia Blasco, un designer spagnolo, con la sua distintiva fusione di comfort e stile.

Read more
toorak staircase